Il Bundestag tedesco ha approvato l'introduzione del salario minimo in Germania. Con 535 voti favorevoli, il Parlamento ha dato il via a un provvedimento voluto dall'Spd, che segna una svolta nella politica economica tedesca. La Germania avrà, a partire dal 2015, un salario minimo di 8,50 euro l'ora.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.