Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Bundestag tedesco ha approvato l'introduzione del salario minimo in Germania. Con 535 voti favorevoli, il Parlamento ha dato il via a un provvedimento voluto dall'Spd, che segna una svolta nella politica economica tedesca. La Germania avrà, a partire dal 2015, un salario minimo di 8,50 euro l'ora.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS