LIMA - Un piccolo aereo che, con a bordo sei turisti, stava sorvolando oggi la zona delle 'linee di Nazca', a circa 415 chilometri a sud di Lima, è precipitato al suolo provocando la morte di tutti gli occupanti: tre peruviani, tre cileni più il pilota.
Lo rende noto l'edizione online del quotidiano nazionale El Comercio. L'aereo è precipitato mentre sorvolava il celebre sito archeologico di Nazca. Dopo lo schianto, 17 minuti dal decollo, ha preso subito fuoco.
Le linee di Nazca sono uno dei misteri archeologici più affascinanti del mondo e numerose teorie sulla loro origine e funzione sono state avanzate.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.