Navigation

Caffè: cala prezzo al bar in Svizzera tedesca, non era mai successo

Meno cara la bevanda più amata dagli svizzero-tedeschi. KEYSTONE/FRANCO GRECO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 02 dicembre 2019 - 10:46
(Keystone-ATS)

Non era mai successo: il prezzo del caffè al bar risulta in calo nella Svizzera tedesca. Il Café crème (caffè lungo), la bevanda calda più gettonata nei ritrovi pubblici, costa in media 4,22 franchi, vale a dire 3 centesimi in meno del 2018.

Nella storia di questi rilevamenti - che comprendono 32 anni consecutivi - si tratta del primo arretramento, ha indicato oggi la CafetierSuisse, l'associazione che riunisce i ristoratori del settore.

"Dopo i contenuti rialzi degli ultimi anni, la media complessiva di quest'anno mostra un moderato calo dei prezzi", afferma il presidente dell'organizzazione, Hans-Peter Oettli, citato in un comunicato odierno. "La differenza di prezzo tra regioni urbane e rurali è ancora visibile, ma continua a diminuire, in linea con la tendenza degli ultimi anni".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.