Navigation

Cala deficit commerciale Usa, prima volta in sei anni

I dazi sono serviti? KEYSTONE/EPA ABACA PRESS POOL/OLIVIER DOULIERY / POOL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 05 febbraio 2020 - 16:51
(Keystone-ATS)

Cala per la prima volta negli ultimi sei anni il deficit commerciale annuale americano. Nel 2019 è sceso dell'1,7% a 616,8 miliardi di dollari.

Si tratta di una flessione importante per Donald Trump, che ha spinto per un riequilibrio dei rapporti commerciali con al Cina e un aumento della produzione di petrolio.

Proprio la diminuzione calo degli acquisti di made in China e di quelli di petrolio sono alla base della contrazione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.