Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I carabinieri italiani di Cosenza (Calabria) hanno arrestato oggi i componenti di un'organizzazione criminale dedita al traffico illecito di reperti trafugati dalle più importanti aree archeologiche della Calabria. Implicato anche un commerciante svizzero.

Lo svizzero, di origine italiana, coinvolto è noto per essere, a sua volta, un trafficante internazionale di reperti archeologici e, nel caso specifico, si sarebbe interessato a ritrovamenti effettuati in Calabria.

Nel corso delle indagini è stata effettuata anche una rogatoria internazionale con la Procura di Thun, nel canton Berna, che ha portato ad una perquisizione nell'abitazione del trafficante svizzero. I reperti trovati, che gli erano stati inviati direttamente dalla Calabria, sono stati sequestrati e riportati in Calabria.

Durante le perquisizioni, che hanno riguardato diverse province italiane, sono stati trovati anche metal detector e altro materiale utilizzato dall'organizzazione criminale per la ricerca di reperti archeologici.

L'operazione dei carabinieri, denominata "Purgatorio", ha interessato le province di Vibo Valentia, Catanzaro, Reggio Calabria, Napoli, Avellino, Roma e Asti.

La banda criminale aveva realizzato, con il placet della cosca di 'ndrangheta dei Mancuso, un cunicolo che, dal garage di un'abitazione nelle vicinanze del tribunale di Vibo Valentia, conduceva fino alle viscere della città antica di Hipponion.

In anni ed anni di attività illecita, che ha portato considerevoli introiti nelle casse della cosca Mancuso, è stato spiegato nel corso di una conferenza stampa a Catanzaro, è stata fatta razzia di anfore, reperti fittili, capitelli e intere statue. Tutto materiale preziosissimo che è stato trasferito in Svizzera per essere successivamente commercializzato dal trafficante internazionale elvetico, il quale recatosi più volte nel vibonese, metteva in vendita il materiale anche attraverso un sito internet con acquirenti in tutto il mondo.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS