Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Il difensore della nazionale svizzera Philippe Senderos è cresciuto di cinque centimetri negli ultimi quattro anni: questo almeno a prestare fede alle indicazioni fornite dalle figurine Panini. Nell'album per i mondiali del 2006 il calciatore veniva infatti presentato come alto 1,85 centimetri, mentre in quello per il Sudafrica è salito improvvisamente a 1,90 centimetri, rivela oggi "Le Matin".
Contattato dal quotidiano romando il portavoce dell'Associazione svizzera di football (ASF) Marco von Ah fa dell'ironia: "se Sendoros continuerà a crescere a questo ritmo potrà far parte anche delle nazionale di basket", afferma. "Più seriamente, non so da dove provenga l'errore, ma noi non trasmettiamo questo tipo di dati all'azienda Panini".
Il servizio stampa della società di Modena spiega che le informazioni sono state elaborate dalla sua unità editoriale, che può incorrere a volte in piccoli sbagli. Stando a "Le Matin" non è solo Senderos ad aver cambiato i connotati: ad allungarsi sono anche un altro svizzero, Ludovic Magnin (+4 cm), come pure l'olandese Robin Van Persie (+5 cm) e il brasiliano Kaka (+3). C'è però anche chi si accorcia, come lo spagnolo Carles Puyol, contrattosi di due centimetri.

SDA-ATS