Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È in arrivo la settima ondata di calore di questa estate 2012, la peggiore di tutte, l'anticiclone "colosso dei deserti" che, proveniente dall'entroterra marocchino, abbraccerà moltissimi Paesi europei: a prevederlo, l'esperto meteorologico italiano Francesco Nucera.

Una situazione, secondo Nucera, eccezionale non tanto per intensità quanto per estensione e durata. Oltre all'Italia, l'anticiclone dovrebbe interessare Spagna, Francia, Germania e Paesi Bassi. L'aria calda raggiungerà anche la Lapponia. Temperature record previste in Francia e Spagna, dove si potranno raggiungere, se non superare, i 40 gradi centigradi per diversi giorni. In Italia le regioni più colpite saranno Nord Ovest, Lombardia, Emilia, Toscana, Lazio e Sardegna, dove, tra il 18 e il 21 agosto, si raggiungeranno 37-38 gradi, con picchi di 40 gradi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS