Navigation

California brucia, verso taglio corrente a 2,5mln persone

Circa 2,5 milioni di californiani rischiano di rimanere senza corrente a causa degli incendi. KEYSTONE/EPA/ETIENNE LAURENT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 26 ottobre 2019 - 09:18
(Keystone-ATS)

L'utility californiana PG&E avverte: nelle prossime ore potrebbe togliere l'elettricità a 2,5 milioni di persone in seguito agli incendi, in quello che è il maggiore blackout voluto della storia della California.

Una decisione dettata dai forti venti: il taglio dell'elettricità evita infatti alle sue linee di provocare incendi a causa dei venti sostenuti. PG&E è già ritenuta la responsabile del maggior incendio nella storia della California, quello che lo scorso anno ha ucciso decine di persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.