Navigation

Calmy-Rey riceve omologo croato Gordan Jandrokovic

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 gennaio 2010 - 20:51
(Keystone-ATS)

BERNA - La ministra degli esteri Micheline Calmy-Rey ha ricevuto oggi a Berna l'omologo croato Gordan Jandrokovic. La visita di lavoro si è conclusa con la firma di due accordi che rafforzano la collaborazione bilaterale.
Uno riguarda il traffico aereo, che consolida "la già ottima collaborazione" tra le compagnie Croatian Airlines e Swiss, precisa un comunicato del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). L'altro disciplina l'attività lucrativa di coloro che accompagnano il personale diplomatico e consolare svizzero in Croazia.
Fra i temi dei colloqui di Calmy-Rey e Jandrokovic figuravano le relazioni bilaterali e internazionali, le prospettive della Croazia rispetto all'UE e la presidenza della Svizzera al Consiglio d'Europa, precisa un comunicato del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.