Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un kamikaze si è fatto esplodere tra la folla in un villaggio del Camerun, vicino al confine nigeriano, uccidendo almeno 10 persone e ferendone una dozzina.

L'attentato che, non ancora rivendicato, è stato attribuito dalle autorità locali ai terroristi islamici nigeriani di Boko Haram.

Ne danno notizia vari media fra cui l'emittente Al Jazeera. Boko Haram ha rivendicato nel 2015 vari attentati in Camerun, Ciad e Niger: Paesi che hanno unito le loro forze alla Nigeria contro i terroristi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS