Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 10 persone sono rimaste ferite in Canada, alcune in modo grave, dopo essere state aggredite da un uomo con un martello. È successo nella località di Lillooet, nella provincia del British Columbia.

Secondo quanto si è appreso, l'aggressore è entrato in un ufficio governativo aborigeno e ha colpito una persona con il martello. La sua furia è continuata dopo che alcuni impiegati hanno cercato di fermarlo. Alla fine, in qualche modo sono riusciti a bloccarlo e a legarlo, ma quando la polizia è intervenuta, l'uomo, le cui generalità non sono state rese note, era morto.

Quattro persone sono ricoverate in gravi condizioni, mentre le altre sei non corrono pericolo di vita. Sull'incidente è stata aperta un'inchiesta, che dovrà stabilire anche la causa del decesso dell'aggressore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS