Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Palma d'oro della 68esima edizione del Festival di Cannes è andata a "Dheepan" del regista francese Jacques Audiard. L'ungherese Laszlo Nemes per Il figlio di Saul vince il Grand Prix speciale della giuria.

Il regista cinese Hou Hsiao-Xsien per The assassin si aggiudica il premio per la migliore regia del 68/o Festival di Cannes. A The Lobster del regista greco Yorgos Lanthimos il premio della Giuria.

Rooney Mara per Carol e Emmanuel Bercot per Mon Roi, hanno vinto ex aequo il premio per la migliore interpretazione femminile, mentre Vincent Lindon per la Loi du marché quello per la migliore interpretazione maschile.

Michel Franco per Chronic vince da parte sua il premio per la migliore sceneggiatura. La Tierra y la sombra del colombiano Cesar Augusto Acevedo si aggiudica la Caméra d'Or.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS