Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Brutte notizie per gli amanti delle grigliate: pezzi di carne come la costoletta di maiale o l'entrecôte di manzo costano di più rispetto all'anno passato, annuncia oggi l'Ufficio federale dell'agricoltura. Incrementi anche per i cervelas, le salsicce di vitello e le cosce di pollo.

L'entrecôte in giugno costava quasi 70 franchi al chilo, contro i 66 dell'anno scorso. Il prezzo di un chilo di costolette è invece aumentato di un franco rispetto al 2012. In pratica, solamente gli amanti di ali e petto di pollo possono festeggiare, visto che entrambi i pezzi risultano in calo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS