Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Casa Bianca, risponderemo a stop giudice su stretta asilo

La Casa Bianca preannuncia battaglia contro la decisione di un giudice californiano di bloccare la limitazione del diritto d'asilo da parte dell'amministrazione (foto simbolica)

KEYSTONE/AP/GREGORY BULL

(sda-ats)

La Casa Bianca preannuncia battaglia contro la decisione di un giudice californiano di bloccare la limitazione del diritto d'asilo da parte dell'amministrazione, che aveva vietato a tutti gli immigrati che entrano illegalmente nel Paese di fare domanda.

Una sentenza, sostiene la portavoce Sarah Sanders, "contraria alla legge federale, alla discrezione dell'attorney general e del segretario alla sicurezza interna in base alla legge sull'immigrazione e all'autorità costituzionale e legale del presidente".

Un "altro esempio di giudici attivisti che impongono le loro preferenze per una politica dei confini aperti, rifiutata dalla stragrande maggioranza del popolo americano, e interferisce con l'autorità della branca esecutiva per amministrare il sistema dell'immigrazione in modo da assicurare la sicurezza nazionale e il ruolo della legge". "Prenderemo tutte le azioni necessarie per difendere la risposta legale della branca esecutiva alla crisi al nostro confine sud", promette la Casa Bianca.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.