Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Con la primavera calano i casi di influenza

KEYSTONE/AP/ROBERTO PFEIL

(sda-ats)

L'arrivo della primavera, e dei primi caldi, sta scacciando a poco a poco anche il virus dell'influenza. Il numero di consultazioni per 100 mila abitanti è sceso a 44 tra il 6 e il 12 marzo, ben sotto la soglia epidemica di 64.

È quanto indica oggi una nota dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

A fine febbraio, ricorda il comunicato, il tasso era ancora di 76 consultazioni. Al momento, si segnalano casi sporadici di influenza che toccano soprattutto i bambini fino a 4 anni e le persone nella fascia d'età 15-29 anni.

L'epidemia di influenza durante l'inverno appena terminato è durata 11 settimane (dal 12 dicembre al 26 febbraio) raggiungendo l'apice della morbilità tra il 9 e il 15 di febbraio (368 consultazioni ogni 100 mila abitanti).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS