Navigation

Caso Golunov: Putin silura due generali di polizia

Il giornalista investigativo russo Ivan Golunov KEYSTONE/AP/PAVEL GOLOVKIN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 13 giugno 2019 - 13:10
(Keystone-ATS)

Il presidente russo Vladimir Putin ha silurato due generali di polizia per il caso del giornalista anticorruzione Ivan Golunov, arrestato per spaccio di droga e poi scagionato per "mancanza di prove". Lo riferisce la Tass.

I generali rimossi sono Andrei Puchkov, comandante del distretto amministrativo occidentale di Mosca delle forze di polizia, e Iuri Deviatkin, comandante del Dipartimento antidroga della polizia di Mosca.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo