Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Comparis.ch prevede per l'anno prossimo un aumento dei premi dell'assicurazione malattia di base inferiore al 3%. Il servizio di confronto internet basa la sua stima su un sondaggio condotto tra le principali casse malattia e sull'evoluzione dei costi relativa a studi medici, ospedali e farmaci.

L'aumento contenuto dei costi registrato quest'anno e l'anno scorso influisce in maniera positiva sull'evoluzione dei premi, afferma Comparis.ch in una comunicato diffuso oggi. Le differenze tra le singole casse malattia nelle diverse regioni dei premi possono comunque essere considerevoli.

Tuttavia, l'aumento dei premi potrà essere calcolato con esattezza soltanto quando saranno disponibili i premi dettagliati delle casse malati per il prossimo anno, ricorda il servizio. Sarebbero invece da escludere per il 2013 aumenti dei premi ad anno già avviato, come è successo per EGK a partire dal 1. maggio 2012.

Senza un intervento appropriato per il 2014 sussiste però la minaccia di un nuovo shock dei premi, a causa dell'incertezza inerente alle tariffe attualmente solo provvisorie per le cure ospedaliere stazionarie.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS