Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - I premi delle casse malattia aumenteranno il prossimo anno del 7-10%: è quanto ha indicato oggi il portavoce di santésuisse Felix Schneuwly, confermando una notizia apparsa sulla "Neue Zürcher Zeitung".
Il rialzo corrisponde, nella misura del 3%, a una necessità di recupero sui premi attuali, troppo bassi, e nella misura del 4% ad aumenti dei costi sanitari. Se gli assicuratori dovranno rimpinguare le riserve per rispettare i minimi legali, gli incrementi saliranno al 10%.
L'Ufficio federale della sanità pubblica, per ora, non si pronuncia: attende le cifre definitive, che come sempre saranno disponibili in ottobre. Quest'anno, rispetto al 2009, l'aumento medio è stato dell'8,7%.

SDA-ATS