Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La situazione finanziaria delle casse pensione svizzere è migliorata ulteriormente nel terzo trimestre, soprattutto in seguito all'evoluzione favorevole dei mercati azionari. Il tasso di copertura è progredito sia per le istituzioni di previdenza private sia per quelle di diritto pubblico, ha indicato oggi Swisscanto, società di servizi delle banche cantonali.

Le casse di diritto privato hanno registrato un tasso di copertura del 110,1%, 0,7 punti percentuali in più del secondo trimestre. Per le casse di diritto pubblico con garanzia statale si è verificato un incremento di 0,6 punti al 75,8%.

Da inizio anno le casse esaminate hanno realizzato un rendimento del 4,6%, contro il 3,2% nel primo semestre. L'analisi si basa sui parametri forniti da 343 istituzioni della previdenza professionale che assieme hanno in gestione patrimoni pari a 471 miliardi di franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS