Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le casse pensioni svizzere, grazie alle loro obbligazioni e immobili, hanno realizzato nel secondo trimestre un rendimento positivo. L'indice calcolato dal Credit Suisse è aumentato di 0,28 punti (+0,22%) raggiungendo così i 128,70 punti (base di 100 punti all'inizio dell'anno 2000), si legge in un comunicato di oggi.

Al risultato hanno contribuito soprattutto le obbligazioni in franchi svizzeri (+0,27%) e in valuta estera (+0,32%) e gli immobili (+0,31%), mentre hanno pesato le azioni svizzere (-0,20%) e quelle straniere (-0,29%) come pure la liquidità (-0,19%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS