Navigation

Casse pensione: indice Credit Suisse aumentato nel 2. trimestre

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 luglio 2012 - 14:47
(Keystone-ATS)

Le casse pensioni svizzere, grazie alle loro obbligazioni e immobili, hanno realizzato nel secondo trimestre un rendimento positivo. L'indice calcolato dal Credit Suisse è aumentato di 0,28 punti (+0,22%) raggiungendo così i 128,70 punti (base di 100 punti all'inizio dell'anno 2000), si legge in un comunicato di oggi.

Al risultato hanno contribuito soprattutto le obbligazioni in franchi svizzeri (+0,27%) e in valuta estera (+0,32%) e gli immobili (+0,31%), mentre hanno pesato le azioni svizzere (-0,20%) e quelle straniere (-0,29%) come pure la liquidità (-0,19%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?