Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ignazio Cassis ha modificato i propri profili sulle reti sociali per renderli compatibili con la nuova funzione di ministro degli esteri.

KEYSTONE/PETER KLAUNZER

(sda-ats)

Dopo l'elezione in Consiglio federale, Ignazio Cassis ha modificato o si appresta a modificare il suo profilo nelle reti sociali.

L'attuale capo del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) ha soppresso centinaia di messaggi su Twitter, in particolare quelli con dichiarazioni sull'Unione europea (Ue).

L'account Twiter di Cassis, @ignaziocassis, il 17 dicembre contava ancora 580 messaggi. Dopo la soppressione, ieri ve ne erano ancora 43, ha indicato ieri sera il Tages-Anzeiger sul proprio sito internet.

Il liberale radicale ticinese aveva aperto un profilo sulla rete sociale nel marzo del 2011. Stando al sito internet Politwoops, che archivia tutti i "cinguettii" dei politici, centinaia di tweet sono scomparsi dall'account.

Tra questi figura un messaggio diffuso nel giugno del 2016 dopo la decisione della Gran Bretagna di uscire dall'Ue: "Brexit, Grexit, Quitaly oder Endenemark? AdiEU everybody!".

Il DFAE ha spiegato al Tages-Anzeiger le pulizie autunnali nel social media con il fatto che Cassis ha deciso di conservare i suoi profili nelle reti sociali come suoi account ufficiali quale capo della diplomazia elvetica.

I tweet che risalgono al periodo precedente all'elezione in Consiglio federale non hanno nulla a che fare con la sua funzione attuale, ha indicato il DFAE al quotidiano zurighese. Anche il profilo Facebook di Cassis sarà modificato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS