Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tensioni fra Mossos d'Esquadra e polizia spagnola

KEYSTONE/AP/EMILIO MORENATTI

(sda-ats)

Si moltiplicano con il passare delle ore gli episodi che vedono contrapposti in alterchi o in veri confronti fisici da una parte i Mossos d'Esquadra - la polizia catalana - e dall'altra la Guardia Civil o la Policia nacional.

I Mossos, che avrebbero dovuto sigillare i seggi su ordine della magistratura, si sono limitati a redigere dei verbali, secondo numerose testimonianze; quando sono intervenute con decisione le altre forze dell'ordine - rafforzate a Barcellona da migliaia di effettivi arrivati da tutta la Spagna -, in alcuni casi i Mossos hanno cercato di frapporsi per evitare una mano troppo dura sui votanti ai seggi. Ne sono nate discussioni animate, come ha constatato l'ANSA, o principi di tafferugli visibili in vari video in rete con i Mossos, sempre in minoranza e armati alla leggera, spintonati via da poliziotti e guardie civili in assetto antisommossa.

In una foto molto ritwittata si vede un Mosso piangere sulla spalla di un giovane, mentre secondo l'autore dello scatto alle sue spalle la polizia nazionale carica i votanti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS