Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Proseguono gli strascichi dopo la caotica giornata di ieri in Catalogna (foto d'archivio).

KEYSTONE/EPA EFE/ALEJANDRO GARCIA

(sda-ats)

Migliaia di studenti catalani hanno manifestato nel pomeriggio nel centro di Barcellona per denunciare le violenze della polizia spagnola ieri contro la popolazione civile nei seggi del referendum di indipendenza.

Circa 15 mila persone, secondo la polizia urbana, si sono concentrate in Plaça Catalunya.

Poi, con bandiere stellate dell'indipendenza catalana e repubblicane spagnole si sono dirette in corteo verso la piazza dell'Università, cantando slogan ostili al governo del premier spagnolo Mariano Rajoy e in favore della repubblica catalana.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS