Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tre giorni di festeggiamenti sono previsti dal 26 al 28 giugno a Losanna per celebrare il centenario dell'insediamento del Comitato internazionale olimpico (CIO) nella città sul Lemano. Ci saranno anche esposizioni, una corsa popolare e un concerto. Tutto gratis.

Il programma è stato svelato stamane dal presidente del CIO Thomas Bach e dal sindaco Daniel Brélaz, riuniti, con il consigliere federale Ueli Maurer, ministro dello sport, per festeggiare i 100 anni trascorsi dal trasferimento da Parigi a Losanna del Comitato olimpico, il 10 aprile 1915, su iniziativa di Pierre de Coubertin, che aveva fondato il CIO nel 1894.

Dal prossimo dicembre, indica un comunicato, per volontà della Città e del Cantone, la stazione capolinea del métro losannese presso il porto di Ouchy si chiamerà "Ouchy-Olympique".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS