Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Centomila libri sul treno: la Sncf, la compagnia ferroviaria francese, annuncia il lancio di una biblioteca digitale da centomila volumi che i viaggiatori potranno direttamente scaricare su smartphone, tablet o pc.

Battezzato 'Sncf e-livre', il servizio propone a tutti i passeggeri dei collegamenti regionali e interregionali di accedere gratuitamente o con uno speciale abbonamento alla biblioteca virtuale consultabile anche senza connessione internet.

L'accesso gratuito offre "cinquemila grandi classici della letteratura francese e singoli estratti dell'insieme delle opere della biblioteca".

Gratuito per i primi 45 giorni l'abbonamento diventa poi a pagamento. Per 9,90 euro al mese si potrà consultare l'integralità delle centomila opere disponibili. La biblioteca digitale è stata testata già nel 2014 al livello regionale in Lorraine e in Languedoc-Roussillon.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS