Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La centrale nucleare di Leibstadt (AG) è stata disattivata stamane poco dopo le 11 a causa di un problema al circuito di raffreddamento dello statore del generatore. La durata del fermo è indeterminata, indica il gestore dell'impianto in una nota.

La disattivazione è stata necessaria per procedere ad accertamenti e localizzare il guasto. Il generatore dispone di due circuiti di raffreddamento, uno destinato al rotore e uno allo statore, la parte fissa di una macchina rotante. Nel primo caso il raffreddamento avviene con l'acqua, mentre nel secondo con l'idrogeno. Questa componente dell'impianto non è legata al nucleo del reattore.

I servizi dell'Ispettorato federale della sicurezza nucleare (IFSN) sono stati informati della panne e delle misure attuate. Nessuna sostanza radioattiva è fuoriuscita nell'ambiente circostante, specifica l'IFSN. La centrale di Leibstadt era stata disattivata il 27 settembre dopo la fuoriuscita di olio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS