Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Centro Anna Frank con sede a New York chiede il licenziamento del portavoce della Casa Bianca Sean Spicer dopo la sua gaffe oggi sull'uso di gas da parte di Hitler durante la Seconda Guerra Mondiale.

In un messaggio pubblicato su Facebook il direttore esecutivo del centro ha sottolineato che Spicer "manca dell'integrità" necessaria per la sua posizione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS