GINEVRA - Il Cern ha fissato al 30 marzo la data per il primo tentativo di collisioni dei fasci di particelle all'energia record di 7.000 miliardi di elettronvolt (ossia 7 Tev) nel più grande acceleratore del mondo, il Large Hadron Collider (Lhc).
Nessun acceleratore al mondo ha mai ottenuto collisioni a un'energia simile. Le collisioni all'energia inedita di 7 Tev daranno il via alla ricerca per esplorare i segreti della materia in un "viaggio" verso le condizioni esistenti immediatamente dopo il Big Bang che ha dato origine all'universo. I fasci di particelle circolano già da alcuni giorni nell'Lhc all'energia di 3,5 Tev per fascio all'interno del tunnel di 27 km di circonferenza dell'Lhc.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.