Navigation

CF: Anne Héritier Lachat subentra a Eugen Haltiner alla testa FINMA

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 dicembre 2010 - 14:37
(Keystone-ATS)

BERNA - Il Consiglio federale ha designato Anne Héritier Lachat, 60 anni, presidente del consiglio d'amministrazione dell'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA). Dal primo gennaio, subentrerà a Eugen Haltiner, che lascia la carica alla fine del 2010, ossia un anno prima della fine ufficiale del suo mandato.
Anne Héritier Lachat fa parte del consiglio d'amministrazione della FINMA dal 2008. Dal 2005 è stata anche membro della precedente Commissione federale delle banche (CFB). Grazie alla sua attività in seno a questi due organi, Anne Héritier Lachat conosce il funzionamento dei maggiori regolatori esteri, si legge in una nota del Dipartimento federale delle finanze (DFF).
La nuova presidente dispone inoltre di profonde conoscenze delle "interrelazioni globali dei sistemi finanziari e delle questioni tecnico-strategiche in ambito regolatorio", precisa ancora il DFF. Docente di diritto bancario e finanziario all'Università di Ginevra, Anne Héritier Lachat insegna attualmente a tempo parziale. Parallelamente esercita la funzione di avvocato. È sposata e ha due figli.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?