Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Via libera al semisvincolo di Grono (GR), lungo l'autostrada A13. Il Consiglio federale ha infatti approvato oggi il relativo progetto generale. Dopo la pubblicazione all'albo comunale, potrà iniziare la costruzione.

Le autorità dei Grigioni sono dunque riuscite a convincere Berna: in un primo tempo l'Ufficio federale delle strade (USTRA) aveva infatti messo in dubbio l'utilità dell'opera.

Oggi, in un nota, il governo sottolinea che il semisvincolo "consentirà di sgravare la strada cantonale, parecchio stretta nel nucleo del paese e non adatta al transito di tutti i veicoli, soprattutto di quelli pesanti".

Il semisvincolo permetterà di accedere all'A13 solo per chi è diretto o proviene da Bellinzona. Dato che il progetto prevede l'utilizzo dell'uscita di servizio in zona Pascolet (a nord del paese), il costo dell'opera, interamente a carico della Confederazione, è assai limitato: circa 100'000 franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS