Navigation

CF: concorrenza sleale, da aprile migliore protezione

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 ottobre 2011 - 14:19
(Keystone-ATS)

Dal primo di aprile prossimo i cittadini saranno meglio protetti nei confronti delle pratiche commerciali scorrette. Il Consiglio federale ha fissato oggi la data di entrata in vigore della revisione della legge federale contro la concorrenza sleale. Quest'ultima sarà accompagnata da alcune modifiche dell'ordinanza sull'indicazione dei prezzi, che dovrebbero rafforzare la trasparenza.

La revisione - scrive il governo in una nota - migliorerà la lotta contro pratiche commerciali ingannevoli e illecite che il diritto attuale non permetteva di combattere. Fra queste figurano le truffe che propongono iscrizioni in registri privi di utilità, le telefonate pubblicitarie indesiderate e le promesse di vincita legate a viaggi pubblicitari o ad altre riunioni di vendita.

Le nuove norme permetteranno inoltre di vietare condizioni commerciali generali abusive (dal primo luglio), di agire più efficacemente contro i sistemi piramidali sleali e di vincolare i siti Internet commerciali a determinati obblighi informativi. Rispetto al passato, la Confederazione sarà maggiormente coinvolta nell'applicazione del diritto, e potrà intervenire contro queste pratiche commerciali tramite un'azione penale o civile.

Per quanto riguarda le modifiche dell'ordinanza sull'indicazione dei prezzi, esse obbligheranno i veterinari, i fornitori di apparecchi acustici, i notai, le agenzie di onoranze funebri e le compagnie aeree a indicare le tariffe o il prezzo totale dei servizi offerti. Il prezzo effettivo dovrà essere segnalato anche per i servizi di dispensazione di medicamenti e dispositivi medici.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?