Navigation

CF: futuro incerto per la Patrouille des Glaciers

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 ottobre 2012 - 13:44
(Keystone-ATS)

Il destino della Patrouille des Glaciers dopo il 2014 è legato all'ammontare del budget dell'esercito. In un rapporto pubblicato oggi, il Consiglio federale dichiara di preferire attendere le decisioni sullo sviluppo delle Forze armate per valutare l'opportunità di mantenere la celebre competizione di sci-alpinismo vallesana.

L'esercito desidera mantenere questa manifestazione - il cui budget per l'edizione 2012 ammonta a 7,3 milioni di franchi - ma visto l'attuale periodo caratterizzato da risparmi, è necessario distinguere ciò che è utile da ciò che è auspicabile, si legge nel rapporto, redatto in risposta au un postulato del consigliere nazionale Jacques Bourgeois (PLR/FR).

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?