Navigation

CF: incontro caloroso con la popolazione giurassiana

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 novembre 2010 - 16:20
(Keystone-ATS)

DELÉMONT - I giurassiani hanno riservato oggi un'accoglienza calorosa ai sette consiglieri federali, che hanno tenuto a Delémont la loro seduta settimanale. È stato in particolare organizzato un aperitivo in onore dei sette saggi, al quale hanno partecipato anche circa 500 cittadini.
"Delémont è oggi la capitale della Svizzera", ha affermato la presidente della Confederazione Doris Leuthard davanti alla folla riunita in una sala del castello. Per la consigliera federale, il canton Giura non è ai margini della Svizzera.
Dopo Bellinzona in giugno, l'idea di tenere oggi la seduta settimanale a Delémont è stata lanciata dalla presidente della Confederazione che in questo modo ha voluto testimoniare il suo attaccamento al più giovane cantone svizzero. Attorniata da un importante dispositivo di sicurezza, la visita dell'esecutivo si è svolta senza incidenti.
Il gruppo Bélier ha approfittato della presenza della consigliera federale bernese Simonetta Sommaruga - incaricata in seno all'esecutivo della "Questione giurassiana" - per consegnarle un cesto di specialità giurassiane troncate a metà. L'allusione era ovviamente all'attuale "spartizione del Giura".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?