Navigation

CF: nuova seduta "extra muros", stavolta a Sciaffusa

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 marzo 2012 - 15:36
(Keystone-ATS)

Il Consiglio federale terrà questa primavera una nuova seduta ordinaria "extra muros". Stavolta la località scelta è Sciaffusa, dove il governo si riunirà il 28 marzo prossimo. Incontrerà, come da tradizione, autorità e popolazione.

Il Consiglio federale aveva iniziato il periplo di sedute "extra muros" a Bellinzona e, successivamente a Delémont nel 2010. Lo scorso anno si era recato in quel di Uri, nel Vallese e Basilea-Città.

Nell'intento di manifestare il suo attaccamento a tutte le regioni della Svizzera, il Governo federale ha iniziato, nell'estate del 2010, a visitare i singoli Cantoni. Anche quest'anno terrà una nuova seduta ordinaria lontano da Palazzo federale, recandosi appunto a Sciaffusa, cantone che si è unito alla Confederazione nel 1501 e vanta una storia particolarmente ricca.

Una nota odierna della Cancelleria federale rammenta che la regione rappresenta per la Svizzera una finestra sull'Europa ed è una tra le più importanti destinazioni turistiche del Paese. Si noti che i quasi 77'000 abitanti del Cantone rappresentano circa l'uno per cento della popolazione svizzera.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?