Navigation

CF: politica energetica, centrali di pompaggio

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 aprile 2012 - 13:21
(Keystone-ATS)

Le fonti rinnovabili sono un "principio cardine" della nuova politica energetica definita nel maggio 2011, ma un grande potenziale risiede nelle centrali di pompaggio. Lo afferma il Consiglio federale, che ha approvato il rapporto "Rafforzamento della sicurezza di approvvigionamento e ruolo della Svizzera come piattaforma per l'interscambio di energia elettrica".

Il maggiore ricorso alle fonti rinnovabili è comunque subordinato al contemporaneo potenziamento della rete elettrica, precisa il governo.

Il rapporto risponde a un postulato del 2009 presentato della Commissione dell'ambiente, della pianificazione del territorio e dell'energia del Nazionale. In esso si chiedeva al governo di presentare informazioni dettagliate sulle fonti rinnovabili nel contesto europeo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?