Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'anno prossimo, gli averi del secondo pilastro saranno rimunerati un po' meglio. Il Consiglio federale ha deciso oggi di aumentare il tasso di interesse minimo dall'attuale 1,5% all'1,75%, a partire dal primo gennaio 2014. Questo lieve rialzo è giustificato dall'evoluzione positiva dei mercati borsistici e immobiliari, indica il governo in una nota odierna.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS