Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

CF: SvizzeraEnergia, 44 milioni di franchi per periodo 2021-2030

Il Consiglio federale ritiene che il programma di azione per l'efficienza energetica e le energie rinnovabili SvizzeraEnergia vada portato avanti anche nel decennio 2021-2030 (foto simbolica d'archivio)

KEYSTONE/GAETAN BALLY

(sda-ats)

SvizzeraEnergia, il programma di azione per l'efficienza energetica e le energie rinnovabili, va portato avanti anche nel decennio 2021-2030. Lo ha deciso oggi il Consiglio federale approvando il relativo mandato strategico.

Per tale periodo saranno a disposizione 44 milioni di franchi. La somma, indica oggi l'esecutivo, è inferiore al massimo fissato finora (55 milioni di franchi). Ciò è dovuto al fatto che si intendono mobilitare più fondi terzi attraverso partenariati con il settore privato.

Anche in futuro SvizzeraEnergia continuerà a collaborare da vicino con Cantoni, città, Comuni e associazioni economiche. Per il periodo 2021-2030 il governo ha fissato tre campi d'intervento prioritari, che insieme sono responsabili del 74% del consumo nazionale di energia.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.