Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Buone nuove dal fronte delle finanze federali: a causa di considerevoli minori uscite e nonostante probabili minori entrate, il consuntivo 2012 della Confederazione prevede un'eccedenza di 1,5 miliardi di franchi, al posto del preventivato pareggio di bilancio, con uscite ed entrate per 64,1 miliardi. Ne ha preso atto oggi il Consiglio federale, alla luce dei movimenti contabilizzati fino alla fine di giugno.

Stando a un comunicato del Dipartimento federale delle finanze (DFF), il miglioramento del risultato è attribuibile a due evoluzioni opposte: da un lato, a minori uscite consistenti e, dall'altro, a entrate leggermente più basse. La proiezione non ha ripercussioni sulle cifre del Preventivo 2013, approvato dal Consiglio federale il 27 giugno 2012.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS