Uno dei due terroristi responsabili del massacro nella sede di Charlie Hebdo incontrò l'imam Anwar Awlaki in Yemen poche settimane prima che il leader dell'Aqap venisse ucciso. Lo riferiscono i media internazionali. Per il Site il collegamento tra i terroristi e il ramo yemenita-saudita di al Qaida "è il più credibile".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.