Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'edizione speciale di "Charlie Hebdo" non sarà disponibile mercoledì nelle edicole della Svizzera romanda. Il ritardo è dovuto alla forte richiesta. Il direttore di Naville Presse, che si occupa della distribuzione nei cantoni francofoni, spera di ricevere le copie mercoledì sera per poterle mettere in vendita giovedì mattina. In Svizzera tedesca il settimanale sarà in edicola solo venerdì.

Per questo numero speciale è prevista una tiratura di 3 milioni di copie. In Svizzera romanda ne sono state ordinate 5'000, sette volte di più rispetto alla norma.

Vista la forte richiesta, i distributori daranno la priorità ai lettori in Francia. In Svizzera romanda molti clienti hanno già riservato una copia in edicola.

In Svizzera tedesca sono stati ordinati 1'000 esemplari, ma il distributore 7Days Media Services ha affermato di poter garantire la presenza nei chioschi di sole 800 copie.

L'intero incasso delle vendite sarà riversato a "Charlie Hebdo". Il prezzo rimane invariato a 5,10 franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS