Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

GENOVA - Far conoscere ai bambini ed ai ragazzi la storia e l'iconografia dei santi utilizzando il linguaggio dei cartoni animati giapponesi 'manga'. È l'obiettivo del volume "Che santo è", presentato oggi a Genova.
Le immagini dei santi vengono così rappresentate in modo originale e moderno: accanto alle classiche figure iconografiche compaiono spesso animali che assomigliano ai pokemon. Santa Giovanna d'Arco viene poi, ad esempio, presentata con un caschetto biondo; Maria Maddalena con lunghi capelli color fucsia; Santa Chiara con gli occhioni sgranati sotto una frangia biondissima; San Sebastiano giovanissimo, con un taglio di capelli alla moda.

SDA-ATS