Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - Christie's metterà all'asta il prossimo 23 giugno a Londra una delle tele dedicate alle ninfee di Claude Monet (Nymphéas, 1906), che fu parte della storica mostra del pittore impressionista a Parigi nel 1909.
Parte della Impressionist and Modern Art Evening Sale (sarà la vendita all'incanto di maggior valore mai fatta a Londra, informa la casa d'aste, con un prezzo complessivo finale che potrebbe superare i 231 milioni di sterline, 390 milioni di franchi), l'opera è rimasta proprietà della famiglia di mercanti d'arte Durand-Ruel per decenni, e oggi viene offerta da un collezionista privato. Si prevede che la sua quotazione possa arrivare a 40 milioni di sterline (68 milioni fi franchi). In tutto saranno vendute 63 opere.
Nell'analoga asta di moderni ed impressionisti tenuta a Christie's New York il 4 maggio, la tela Nudo, foglie verdi e busto di Pablo Picasso ha stabilito il record assoluto per un'opera venduta all'asta con 106'482'500 dollari, 122'809'006 franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS