Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

GINEVRA - Gli otto operatori del CICR, tra cui un delegato svizzero, rapiti una settimana fa da un gruppo di miliziani Mai-Mai nell'est della Repubblica democratica del Congo sono stati liberati. Lo ha annunciato oggi a Ginevra la stessa organizzazione, precisando che sono in buona salute.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS