Navigation

Cile: 80 minatori bloccati per maltempo

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 luglio 2011 - 21:47
(Keystone-ATS)

Quasi un anno dopo l'esito felice della vicenda dei 33 minatori salvati a San Josè, 80 uomini sono rimasti bloccati in un'altra miniera del deserto cileno dell'Atacama, a causa delle pessime condizioni meteorologiche nella regione.

"Gli 80 minatori stanno bene", ha precisato il ministro delle risorse minerarie, Hernan de Solminihac, sottolineando che "il gruppo stava cercando di raggiungere la cittadina di Copiapò, ma è dovuto rientrare in miniera proprio a causa di una tempesta e delle basse temperature nella regione".

Il gruppo ha via twitter precisato che l'azienda che gestisce la miniera "era a conoscenza della possibilità di rimanere bloccati", ribadendo così il problema della sicurezza nel settore delle risorse minerarie del Cile, attività economica chiave nel paese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?