Decine di migliaia di studenti cileni manifestato ieri nel centro di Santiago per chiedere la riforma del sistema educativo istituito dalla dittatura di Augusto Pinochet (1973-1990).

La dimostrazione è arrivata a meno di una settimana dalla commemorazione del quarantesimo anniversario del colpo di Stato dell'11 settembre 1973, quando il governo democraticamente eletto del presidente socialista Salvador Allende fu rovesciato da un golpe militare guidato dal generale Augusto Pinochet.

I manifestanti - 80.000 persone secondo gli organizzatori, 50.000 secondo la polizia - hanno sfilato con cartelli che chiedevano "la fine dell'educazione del tiranno".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.