Navigation

Cile: minatori; salvataggio inizia domani a mezzanotte

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 ottobre 2010 - 17:59
(Keystone-ATS)

MINIERA SAN JOSE - L'operazione di salvataggio dei 33 minatori intrappolati comincerà alla mezzanotte di domani in Cile, le cinque del mattino di mercoledì in Svizzera. Lo ha detto il ministro delle Risorse minerarie cileno, Laurence Golborne.
I test realizzati finora in vista del salvataggio dei 33 minatori intrappolati a San José hanno avuto esito positivo, ha detto alla stampa Golborne.
"I video che abbiamo realizzato finora sono positivi, siamo ottimisti perché dal punto di vista tecnico le prove fatte sul salvataggio stanno andando bene", ha detto il ministro, precisando che "la cabina di salvataggio che dovrà riportare in superficie i 33 è già stata fatta calare in profondità, per un primo test dell'operazione".
I tecnici stanno già procedendo ora all'installazione della struttura che permetterà di issare con la cabina i minatori uno ad uno, opera che durerà, ha concluso il ministro, 48 ore, forse meno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo