Sono otto le persone morte in Cile a causa del terremoto che ha scosso ieri il paese sudamericano. Lo ha annunciato il ministro degli Interni, Jorge Burgos.

Burgos ha confermato che una riunione di emergenza del gabinetto di governo della presidente Michelle Bachelet sarà organizzata oggi nella regione di Coquimbo, dove si trovava l'epicentro del sisma e che dunque è risultata la zona più colpita.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.