Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Una scossa di magnitudo 6,1 ha colpito la zona centrale del Cile alle 22:59 ora locale, le 2:59 in Svizzera. Lo ha riferito il Servizio geologico degli Stati Uniti (USGS).
L'epicentro della scossa è stato nell'oceano, 39 km al largo di Valparaiso, a 34 chilometri di profondità.
Dopo il terremoto del 27 febbraio, di magnitudo 8,8, che ha fatto oltre 800 morti, in Cile ci sono state circa 150 forti scosse di assestamento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS