Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il leader comunista cinese caduto in disgrazia l'anno scorso, Bo Xilai, è stato formalmente accusato di corruzione, appropriazione indebita e abuso di potere.

Le accuse mosse a Bo gli costeranno almeno 15 anni di prigione. L'ex-leader comunista potrebbe anche essere condannato a morte, ma gli osservatori ritengono improbabile una sentenza alla pena capitale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS