Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il parlamento cinese sta pensando di introdurre una legge che renda obbligatorio per i figli di andare a fare visita ai genitori anziani. Lo riferisce lo "Shanghai Daily". La proposta sarebbe quella di introdurre una norma per proteggere gli anziani che restano soli, perché i figli adulti siano tenuti ad assisterli fisicamente e moralmente "con visite frequenti".

Il problema degli anziani abbandonati è nato specialmente negli ultimi anni con l'aumento della migrazione dei giovani verso le grandi città, dove sono maggiori le opportunità di lavoro ed è migliore la qualità delle vita.

In base ad una ricerca effettuata dalla Televisione centrale cinese, l'11,9% delle persone interrogate ha dichiarato di non vedere i propri genitori da anni e il 33,4% ha detto di recarsi a visitare i propri genitori non più di una volta all'anno.

Sul sito weibo.com, il twitter cinese, la proposta di legge è stata molto commentata. Oltre 1'100 persone hanno partecipato a una discussione sull'argomento. Il 42% degli utenti si è dichiarato favorevole alla proposta, il 36% contrario e il 22% ha detto di non avere un'idea precisa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS